top of page
Castello-2.jpg

Il prossimo Ritiro di Anusara Yoga

con Alessandra di Prampero

si terrà dall'11 al 14 luglio 2024

Castello di Prampero (Magnano in Riviera, UD) 

dal 6 al 9 luglio 2023

Decimo ritiro della serie

"Onora le radici, danza il presente,

costruisci il domani"

 

dettagli in via di definizione

Vedi le informazioni logistiche

e il programma indicativo

Dal 2013 ogni estate nel mese di luglio Alessandra, da sola o con altri insegnanti, propone un ritiro di Anusara Yoga in un antico castello friulano.

“Onora le radici, danza il presente, costruisci il domani” è il tema a cui si collegano tutti i ritiri, perché le pratiche dello yoga ci invitano a guardare alla vita con una visione ampia che abbraccia non solo tutti i livelli del nostro essere, ma anche ciò che è stato, ciò che è e ciò che sarà.

Il Ritiro si svolge in un luogo storico pieno di fascino, il Castello di Prampero, fondato nel 1025 e parzialmente ricostruito nelle sue parti più antiche dopo la distruzione subita nel terremoto del 1976. Tutte le sessioni di yoga si tengono in una magnifica sala con parquet e travi di legno a vista, da cui si domina la pianura circostante. Prime colazioni, pranzi e cene vegetariani sono offerti nelle sale del Castello e la sera chi lo volesse può passare del tempo insieme nella corte medievale guardando il cielo e le stelle e riflettendo sulla giornata. I partecipanti alloggiano in uno o più alberghi convenzionati nei dintorni, a non più di 5 minuti di macchina o addirittura raggiungibili a piedi.

Prenditi del tempo per te e regalati un ritiro di yoga: una pausa per metterti all’ascolto di te stesso, un’opportunità per conoscere nuove prospettive e nuovi elementi che possono trasportarti a un nuovo livello di consapevolezza. Ci dedicheremo alle varie pratiche dell’Anusara, che spaziano dagli asana al pranayama, dalla contemplazione alla meditazione, dallo studio della tradizione dello yoga al canto, avvicinandoci a nuove prospettive e sperimentando nuove modalità di visioni.

Questa pausa, questo sperimentare ci porta a riconoscere e ricordare che la vita è una sinfonia in cui i suoni e colori si possono fondere con armonia, anche quando ci sembrano in disaccordo. Torneremo a casa, trasformati e pieni di nuove consapevolezze ed energie interiori capaci di portarci a un nuovo livello nella nostra vita quotidiana.

A breve saranno disponibili i dettagli del Ritiro 2024 che si terrà dall’11 al 14 luglio. Intanto puoi leggere di seguito alcune informazioni sul Castello e vedere il programma di massima, suscettibile di modifiche.

Alessandra di Prampero

 

insegnante Certificata Esperta di Anusara® Yoga, E-RYT500, YACEP, socia YANI, pratica yoga da quando era bambina e lo insegna dal 2001. Ha contribuito alla crescita e diffusione dell’Anusara Yoga in Italia. Insegna presso il Sattva Studio di Milano da lei fondato e in Immersion, Ritiri, Seminari e corsi di formazione insegnanti in tutta Italia. Alessandra è apprezzata dai suoi studenti per la sua energica dolcezza e per la sua sincerità. www.sattvastudio.org

Alessandra-di-Prampero.jpg

Il Castello:

Sorge su un colle come collegamento visivo tra Artegna e Tarcento e in origine era un insieme di tre torri racchiuso da una cinta muraria per controllare la strada che portava nei territori d’oltralpe. Con il passare del tempo alle tre torri iniziali, di cui una sola era abitabile, si aggiunge il palatium; successivamente vennero costruiti anche una cappella, la sede per le guardie, il mulino, il pozzo e all’interno della seconda cinta muraria un agglomerato di abitazioni civili, il burgus, ma di tutte queste costruzioni non rimaneva più traccia già prima del terremoto del 1976.

Il Castello viene abitato stabilmente dai membri della famiglia fino al 1834 e poi in maniera saltuaria. Nel 1961 verrà ceduto in affitto ad Afro Basaldella che vi si trasferisce e ne fa il suo studio ristrutturandolo affinché diventi abitabile.

Con i terremoti del 1976 il castello crolla. Solo all’inizio del 2000 con il contributo della Regione Friuli Venezia Giulia prendono il via gli interventi di restauro e ricomposizione su progetto dello studio Raccanello – von Stietencron Architetti Associati. I lavori iniziano con il consolidamento e il recupero della torre Nord e del palatium, rispettando i criteri antisismici in vigore. Si procede mettendo in sicurezza le parti superstiti e riedificando i muri mancanti con le pietre reperite tra il materiale di crollo, integrate con altre simili alle originali; i frammenti di muro non utilizzabili vengono macinati e mescolati con calce spenta per creare le malte.

Molto rimane ancora da fare, ma il Castello offre uno spazio protetto e stimolante, atto ad ospitare praticanti di yoga desiderosi di approfondire la propria ricerca interiore.

www.castellodiprampero.org - www.facebook.com/castellodiprampero

Informazioni

Informazioni pratiche:

Quando:

da giovedì 11 luglio ore 16.30 a domenica 14 luglio ore 13.30

 

Dove:

Castello di Prampero, Magnano in Riviera (UD).
www.castellodiprampero.org

Posti limitati

Per partecipare al Ritiro si richiede almeno un anno di pratica regolare di yoga (anche in altri stili).

 

Nel caso viaggiaste in treno o con mezzi pubblici, vi verremo a prendere alla stazione più vicina (Tarcento o Artegna, previa segnalazione dell’orario di arrivo/partenza) e per gli spostamenti tra Hotel e Castello ci sono sempre passaggi offerti da altri partecipanti o dall’organizzazione.

Per iscrizioni al Ritiro e/o ulteriori informazioni: info@sattvastudio.org Alessandra 3381266316

Responsabile logistico in loco: Maria di Prampero mariadiprampero@live.it - cell. 333 976 4282

Vedi il programma indicativo

Programma indicativo

Programma indicativo

(gli orari precisi saranno indicati a ridosso del Ritiro)

Giovedì:

16.00: arrivi e registrazioni
16.30 – 18.30: sessione introduttiva con asana
18.45 – 19.30: aperitivo di benvenuto con i proprietari nel salone del Castello
20.45: cena

Venerdì:

7.45 – 8.30: meditazione in Castello
8.30 – 9.30: prima colazione in Castello
10.00 – 13.00: pratica della mattina in Castello
13.15 – 14.00: pranzo in Castello
Tempo libero
16.15 – 18.15: pratica del pomeriggio in Castello
20.15: cena in Castello

 

Sabato:

7.45 – 8.30: meditazione sul fiume Torre
8.30 – 9.00: prima colazione sul fiume Torre
10.30 – 13.00: pratica della mattina in Castello
13.15 – 14.00: pranzo in Castello
Tempo libero
16.15 – 18.15: pratica del pomeriggio in Castello
20.15: cena in Castello
21.15 – 22.00: attività serale

Domenica:

7.45 – 8.30: meditazione in Castello
8.30 – 9.30: prima colazione in Castello
10.00 – 13.00: pratica della mattina in Castello
13.00: snack prima dei saluti e delle partenze.

bottom of page